A Cecina in pensione l'ultimo usciere Salvatore Ferrara

Il sindaco gli consegna l’Omino di Ferro come omaggio alla carriera

Cecina

Condividi
Foto dal sito del Comune di Cecina

 

Con la consegna della spilla dell’Omino di Ferro, il sindaco Samuele Lippi ha omaggiato Salvatore Ferrara che in questi giorni lascerà il Comune di Cecina dopo 40 anni di servizio.

Molto conosciuto in città, ha iniziato a lavorare per il Comune di Rosignano Marittimo e poi, dal 1991 per il Comune di Cecina prima come autista del trasporto scolastico e trasporto disabili e poi, dal 1999 come usciere.

Socio, inoltre, del Comitato unitario handicappati di Cecina che ha contribuito alla stesura e alla recente approvazione in consiglio comunale del Peba, il piano per l’eliminazione delle barriere architettoniche. Ferrara trascorrerà le ultime settimane in ferie e poi, da luglio, sarà in pensione. A lui va il saluto e il ringraziamento dell’Amministrazione Comunale per il lavoro svolto in tutti questi anni sempre con la massima dedizione e impegno.

Indietro venerdì 11 gennaio 2019 @ 11:50 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus