“MareMMMa, la natura del vino”, tante le etichette a confronto

Un incontro di presentazione di pregiati rossi e bianchi della terra aperto a tutti

Grosseto

Condividi
Foto dalla pagina Facebook dell'evento

 

E' in programma lunedì 11 Marzo “MareMMMa, la Natura del vino”, dedicato alla più grande selezione di etichette della Maremma.

Per la prima volta 85 aziende, con i loro quasi 400 vini, si riuniscono per dar voce ad una delle patrie del vino più apprezzate e distinte.
 Così come suggestiva è la location in cui l'evento sarà ospitato: lo splendido ed ampio salone centrale del Granaio Lorenese che si trova in località Spergolaia - Alberese, in provincia di Grosseto - dove le denominazioni Maremma Toscana, Montecucco e Morellino di Scansano presenteranno la produzione vitivinicola delle loro aziende insieme a tipicità gastronomiche del territorio.

Un’incredibile degustazione: rossi, bianchi e rosati, dalle varietà tradizionali - Sangiovese, Ciliegiolo, Alicante, Pugnitello, Vermentino, Ansonica - a quelle internazionali - Cabernet Sauvignon, Cabernet franc, Merlot, Syrah, Petit Verdot, Viognier, Sauvignon, Chardonnay.

 
La giornata vivrà due momenti: i professionisti del settore sono attesi dalle 14.30 alle 19.30 per un incontro in cui si parlerà di elementi tecnici e di programmazione; dalle 17.30 invece l’evento sarà aperto anche al pubblico di appassionati che vorrà approcciarsi a quella che è considerata una delle frontiere della Toscana del Vino. 
Ad organizzarlo sono i tre Consorzi tutela del vino, Montecucco. Morellino di Scansano e Monteregio.

Non solo vino però. Saranno, infatti, presenti anche aziende produttrici dell'agroalimentare di qualità della Maremma (formaggi, salumi, olio EVO e altri prodotti tipici).


Stefano Fabbroni
 


 

Indietro venerdì 8 marzo 2019 @ 09:46 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus