Portoferraio: al via la stagione crocieristica

Previsti cento accosti tra marzo e ottobre

Turismo

Condividi

È arrivata giovedì scorso a Portoferraio la M/N Arethusa. La lussuosa nave da crociera della compagnia Grand Circle Cruise Line, con i suoi 49 passeggeri a bordo, quasi tutti di nazionalità americana, ha di fatto dato il via alla stagione crocieristica nell’Isola d’Elba.

La cruise boat farà ritorno a Portoferraio altre tre volte (il 19 e 21 marzo, e il 2 aprile). Poi toccherà alla Rinsedam, alla Flying Clipper, alla Berlin, alla Azamara Pursuit, alla Star Pride e alla Wind Star. I passeggeri di queste navi affolleranno le banchine della città in tutto il mese di aprile.

Il calendario pubblicato sul sito dell’Autorità di Sistema Portuale prevede in tutto 100 accosti a Portoferraio tra marzo e ottobre.

Il servizio di accoglienza a terra ai crocieristi sarà offerto come per lo scorso anno dalla Società Cosimo de' Medici, partecipata del Comune di Portoferraio.

Per quanto riguarda il porto di Piombino i crocieristi cominceranno ad arrivare nel mese di giugno, come da calendario. Nello scalo piombinese sarà la società terminalista Tuscany Terminal a offrire i servizi ai crocieristi di concerto con la Società Parchi Val di Cornia.
 

Indietro martedì 12 marzo 2019 @ 11:33 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus