Arriva all’Elba la staffetta-maratona nazionale dei Messaggeri del Mare per la tutela dei piccoli ospedali

A maggio la nuova missione dei Messaggeri del Mare, approda all’isola d’Elba.

Elba

Condividi

A maggio la nuova missione dei Messaggeri del Mare, approda all’isola d’Elba.

Si tratta della “Maratona-Staffetta da Lampedusa al Monte Bianco” contro il declassamento dei piccoli ospedali italiani rivolta a tutti i cittadini e alle scuole, che ha come obiettivo la sensibilizzazione al problema e la sua diretta indicazione al Ministero della Salute. 

Per domenica 26 maggio è previsto l’evento sportivo non agonistico “da -19 a +1019” che porterà il testimone ufficiale dell’iniziativa (il “Sole” del maestro Luca Polesi) dalle profondità del mare dell’Elba, lungo le strade e i sentieri dell’isola, fino alla cima del monte Capanne. Al termine della maratona nazionale, a metà giugno, il testimone sarà consegnato nelle mani del Ministro della Salute.

Invitiamo tutti coloro che desiderano partecipare - società e associazioni sportive, singoli atleti, amatori e chi, in generale, vuole sostenere questa causa - a contattarci entro il 25 aprile per far parte dell’evento, scrivendo una semplice e-mail di adesione all’indirizzo: mdmelbani@gmail.com 

Indietro venerdì 12 aprile 2019 @ 09:18 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus