C’è la festa del pon “Viviamo l’isola!” all’Istituto Giusti

Saranno presentati i lavori degli alunni della Primaria nell’auditorium della scuola, martedì 16 aprile, dalle 15:00 alle 17:00

Campo nell'Elba

Condividi

Un leccio secolare che sbuca dalla finestra di un vecchio mulino elbano inerpicandosi verso il cielo e una giovane martora sono i protagonisti del racconto ideato dagli alunni della Primaria dell’Istituto Giusti di Marina di Campo che verrà presentato, insieme ad altri lavori e una drammatizzazione del teatro Kamishibai, il prossimo 16 aprile in occasione della festa finale del progetto Pon “Viviamo l’isola!” nell’auditorium della scuola e alla presenza di genitori, amici e curiosi dalle 15:00 alle 17:00.

Si parlerà di una storia di amicizia e di fiducia nelle nuove generazioni, quest’ultime simbolicamente rappresentate dal piccolo mammifero di nome Marina, che sceglierà la sua tana nel vecchio leccio e aiuterà l’albero a credere nell’uomo e nella trasmissione della tradizione, madre di ogni comunità. A guidare i bambini nelle attività di ricerca del modulo pon " L'arte di esprimersi” sono state le docenti Anna Lisa Rabbaglietti (esperta) e Nunzia De Lucia (tutor), le quali hanno condiviso il progetto con l’ente Parco Nazionale Arcipelago Toscano grazie a un’uscita sul territorio. 

Si chiude così martedì prossimo uno dei sei Pon (Programma operativo nazionale) partiti nel febbraio scorso e finanziati dai fondi strutturali europei 2014-2020, le cui attività hanno coinvolto alunni e docenti delle medie ed elementari dell’Istituto Comprensivo di Campo e dei suoi tre plessi.  

Indietro sabato 13 aprile 2019 @ 20:29 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus