“Forza del Fare”: “Difendiamo il nostro ospedale”

Paolo Di Tursi conferma l’impegno della lista sulla buona sanità.

Portoferraio

Condividi

Costante difesa di tutto il sistema Ospedaliero di Portoferraio, mantenimento dell’attuale organizzazione strutturale delle unità operative e degli attuali livelli di assistenze. Oltre ad un incremento delle attività specialistiche, e riduzione dei tempi di attesa.

“Questo è un impegno preciso mio personale e di tutti i componenti della lista “Forza del Fare” così – Paolo Di Tursi - candidato a sindaco, si esprime in merito alle costanti difficoltà della sanità elbana.

“Vogliamo e ci impegneremo - continua Di Tursi – per l’implementazione e il consolidamento dei percorsi di presa in carico delle emergenze – urgenze, con questo intendiamo il potenziamento del sistema Pronto Soccorso / 118 e lo sviluppo delle reti cliniche integrate. Rafforzamento del servizio di foresteria per incoraggiare il personale sanitario ad effettuare servizio all'Elba. La sanità è e sarà un impegno prioritario fra le cose da fare e rimanendo in tema - conclude il candidato sindaco della lista “Forza del Fare” – abbiamo previsto il potenziamento della sanità del territorio in senso generale compreso l’ ampliamento della capacità recettiva della RSA di San Giovanni, per far fronte alle gravi esigenze delle famiglie di Portoferraio. Sul nostro sito www.forzadelfare.it si possono trovare tutte le informazioni sul programma”

Indietro mercoledì 8 maggio 2019 @ 11:58 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus