XXIV Trofeo Neirotti, la vittoria va a Malte Reuscher

"La gara di oggi ha segnato l’esordio di mio fratello Kai Colombi, e dato che dovevo accompagnarlo alla gara anziché stare a guardare ho voluto partecipare anche io”

Sport

Condividi

Malte Reuscher, l’atleta del Circolo Velico Naregno dell’Isola d’Elba, numero velico ITA-7777, si è aggiudicato il XXIV Trofeo Neirotti, valido come prima tappa del Campionato Italiano Slalom Windsurf 2019.

Tutto si è deciso nella giornata di sabato, mentre domenica la mancanza di vento, il freddo, il forte vento e la neve che ha fatto incredibilmente capolino sulle alture intorno al lago di Garda, non ha permesso lo svolgersi di alcuna prova per ragioni di sicurezza degli atleti. Dunque nel primo giorno di gare due le prove portare a termine, entrambe vinte da Reuscher, mentre per Comerlati un secondo ed un quinto posto e per Renna un terzo e quarto posto.

“E’ stato una giusta decisione – commenta il vincitore – quella di regatare senza le eliminazioni, con le condizioni di vento leggere di 10 nodi con raffiche di 13/14, perchè ne giova lo spettacolo e fa sentire tutti, dal primo all’ultimo in classifica, tutti più partecipi favorendo maggiore partecipazione a livello di numeri. Per quanto mi riguarda, spero di poter fare altre tappe del Campionato Italiano Slalom compatibilmente con gli impegni del PWA che hanno la priorità. La gara di oggi ha segnato l’esordio di mio fratello Kai Colombi, che nonostante la poca esperienza a livello di slalom è arrivato a metà classifica, e dato che dovevo accompagnarlo alla gara anziché stare a guardare ho voluto partecipare anche io”.

Indietro mercoledì 8 maggio 2019 @ 18:05 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus