"Non c'è limite"

Di Luciano Geri

Capoliveri

Condividi

Leggo con relativo stupore l’articolo di Sapere sulla stupidaggine intrapresa alla Conferenza dei Servizi, quando lui stesso ammette ( queste sono le sue parole) “dopo la lettura di tutti i pareri, al momento della votazione ci siamo consultati con il geometra Bertelli e - giustamente - ci siamo detti che un no davanti a dieci si non avrebbe avuto nessun valore. Meglio un si con prescrizioni…” Sapere concludeva ironicamente dicendo che “forse saranno stati i 15 milioni di € che hanno velocizzato il procedimento?" (Questa esternazione può essere estesa a tutti ?)

"Bravo meglio un si con prescrizioni che un no!!!

Anche Barbetti ha detto si con presrizioni!!! e ora siamo nella m..

Dovevate dire un no secco e basta!!!

Solo ora per le votazioni vi vengono i dubbi? Poveri no .
Solo ora capite che la situazione è complessa grazie ai contenuti o alle votazioni ?
Voi siete dei poveri apprendisti, avete dato prova di non essere stregoni!!!"

Indietro sabato 11 maggio 2019 @ 17:08 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus