Intitolazione del giardino pubblico “Ai Ponti” alla memoria dell’artista Silvano “Nano” Campeggi

Alla cerimonia, officiata dal sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini, hanno presenziato i familiari di Nano Campeggi, la moglie Elena e il figlio Giovambattista.

Bagno a Ripoli

Condividi

Il sindaco di Portoferraio Mario Ferrari ha partecipato nella giornata di sabato 11 maggio, su invito del comune di Bagno a Ripoli, alla intitolazione del giardino pubblico “Ai Ponti” alla memoria dell’artista Silvano “Nano” Campeggi, pittore e illustratore fra i maggiori cartellonisti cinematografici di Hollywood, deceduto lo scorso 29 agosto all’età di 95 anni, cittadino ripolese.

Nano Campeggi, come si ricorderà, oltre da essere stato per decenni elbano di adozione, residente a Pomonte per gran parte dell’anno, era stato insignito nell’agosto del 2014 della cittadinanza onoraria del Comune di Portoferraio.

Alla cerimonia, officiata dal sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini, hanno presenziato i familiari di Nano Campeggi, la moglie Elena e il figlio Giovambattista.
 

Indietro lunedì 13 maggio 2019 @ 13:51 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus