Cosimo de' Medici Srl: bando di selezione per titoli e colloquio per eventuale assunzioni a tempo determinato

Di Cosimo de' Medici Srl

Portoferraio

Condividi

La Società Cosimo de' Medici Srl indice una procedura selettiva per titoli ed eventuale colloquio per il reclutamento di personale a tempo determinato per l'anno 2019 con le seguenti qualifiche:

IMPIEGATO AMMINISTRATIVO
L'inserimento nella eventuale graduatoria non vincola la Società Cosimo de' Medici S.r.l. a procedere all'assunzione dei nominativi ivi inseriti.

Requisiti minimi per l'ammissione alla selezione:
- cittadinanza italiana o di uno dei paesi della Comunità Europea, purché con adeguata conoscenza della lingua italiana, da certificare;
- godimento dei diritti civili e politici, anche nello stato di appartenenza, ai sensi e per gli effetti della normativa vigente;
- non aver riportato condanne, con sentenza passata in giudicato, per uno dei reati di cui all'art. 85 dPR n. 3 del 1.0/01/1957 e successive modificazioni;
- non trovarsi in stato di interdizione o di sottoposizione a misure che escludono, secondo le leggi vigenti, la nomina a pubblici impieghi;
- patente di guida italiana o di un paese della Comunità Europea di categoria. B, in corso di validità;
- idoneità fisica alle mansioni previste per il posto da ricoprire;
- laurea in scienze economiche e equiparate.

Detti requisiti dovranno essere posseduti dal candidato al momento della scadenza del termine stabilito per la presentazione dei curricula. I requisiti minimi sopra richiesti dovranno essere autocertificati dal candidato, in un apposito documento da allegare al curriculum.

Eventuali attestati di corsi di formazione e/o abilitazioni attinenti le mansioni oggetto del profilo dovranno essere allegati o comunque specificamente indicati, e daranno diritto all'attribuzione di punteggi aggiuntivi solo se effettivamente conseguiti.

MODALITA', SCADENZA E PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE
La presentazione delle candidature dovrà avvenire entro e non oltre il giorno 16 maggio 2019. Il curriculum, la necessaria autocertificazione e le eventuali documentazioni atte a dimostrare il possesso dei requisiti che attribuiscono punteggi aggiuntivi dovranno pervenire, pena l'esclusione, via posta elettronica certificata, all'indirizzo cosimodemedici@livornopec.it, via telefax al numero 0565 945355, ovvero consegnate a mani durante l'orario di apertura dell'ufficio, sito in Portoferraio (LI), calata Mazzini 37, a pena di esclusione. Non saranno prese in considerazione le candidature relative a documentazione pervenuta oltre la data di scadenza sopra indicata e quelle sprovviste dell'autocertificazione dei requisiti sopra elencati (di cui al punto "Requisiti minimi per l'ammissione alla selezione").
I curricula già trasmessi alla data del presente bando dovranno necessariamente essere ripresentati. I candidati dovranno indicare il proprio domicilio, numeri di telefono e indirizzi di posta elettronica certi, a cui essere prontamente reperibili. Le comunicazioni saranno effettuate anche presso il sito internet www.cosimodemedicisrl.it, nell'apposita sezione Bandi e avvisi - bandi di concorso. La Cosimo de' Medici Srl declina fin da ora ogni e qualsiasi responsabilità qualora i candidati non prendano visione delle predette comunicazioni e convocazioni sul sito della Società, o risultino irreperibili, per comunicazioni urgenti, ai recapiti dichiarati.

SVOLGIMENTO DELLA SELEZIONE E EVENTUALE ASSUNZIONE
Il curriculum vitae e i suoi allegati, presentati nei termini sopra specificati, saranno sottoposti al vaglio di un'apposita commissione che provvederà alla valutazione e alla verifica del possesso dei requisiti e allo svolgimento degli eventuali colloqui, nonché alla redazione della graduato ria finale degli idonei. L'assunzione e l'inserimento nella graduatoria sono subordinate all'accertamento, anche d'ufficio, della veridicità delle informazioni contenute nei curricula e nei documenti allegati. Non saranno prese in considerazione le dichiarazioni contenute nel curriculum vitae dalle quali non si evincano le mansioni al tempo svolte dal candidato e/o la natura giuridica del rapporto di lavoro e/o la denominazione e la natura giuridica del datore di lavoro, nonché i titoli di studio posseduti, qualora siano indicati in maniera generica e/o imprecisa. I titoli di studio stranieri, senza valore legale in Italia, in assenza di una dichiarazione di equipollenza (da allegare), non saranno considerati validi ai fini dell'attribuzione del punteggio. Per quanto attiene il livello di conoscenza delle lingue straniere, il candidato dovrà necessariamente esprimersi per il tramite del sistema descrittivo individuato dal Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER), in inglese Common European Framework of Reference for Languages (CEFR), ma talvolta indicato semplicemente come Framework (i livelli vengono identificati con lettere da "A" a "C" con qualità crescente (A=minimo, C=massimo) sottosuddivisi tramite numeri affiancati da "1" a "2", sempre a qualità crescente (1=minimo, 2=massimo): il livello minimo è quindi "Al", mentre il livello massimo è C2"). L'effettiva idoneitàà alla mansione sarà accertata nei tempi e nei termini previsti dalla specifica normativa, anche mediante visita medica. L'eventuale constatazione della mancanza dei requisiti richiesti, la non corrispondenza al vero delle dichiarazioni rilasciate, il mancato accertamento sanitario o, comunque, il rifiuto a sottoporsi ad esso, costituirà impedimento per l'eventuale assunzione. Il candidato chiamato dovrà presentare l'eventuale ulteriore documentazione che verrà lui richiesta, e presentarsi in servizio nel termine comunicato dalla Società. In difetto di ciò sarà considerato rinunciatario. La Società garantisce pari opportunitàà tra uomini e donne per l'accesso al lavoro e per il trattamento sul lavoro, come previsto dall'art. 57 del d. Lgs. 165/2001. In caso di assunzione, sarà svolto un periodo di prova, così come previsto dai contratti collettivi nazionali e territoriali di lavoro applicati.

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
Ai sensi dell'art. 13 del Regolamento generale sulla protezione dei dati (Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016), si informano i candidati che il trattamento dei dati personali da essi forniti in sede di partecipazione al concorso o comunque acquisiti a tal fine dalla Cosimo de' Medici srl è finalizzato unicamente all'espletamento delle attività concorsuali ed avverrà a cura delle persone preposte al procedimento concorsuale, anche da parte della commissione esaminatrice, presso gli uffici della Società, con l'utilizzo di procedure anche informatizzate, nei modi e nei limiti necessari per perseguire le predette finalità, anche in caso di eventuale comunicazione a terzi. Il conferimento di tali dati è necessario per verificare i requisiti di partecipazione e il possesso di titoli e la loro mancata indicazione può precludere tale verifica. Ai candidati sono riconosciuti i diritti di cui agli artt. 15 e ss. del citato Regolamento 2016/679, in particolare, il diritto di accedere ai propri dati personali, di chiede/ne la rettifica, la cancellazione, la limitazione del trattamento, nonché di opporsi al loro trattamento, rivolgendo le richieste all'Ufficio del Garante per la protezione dei dati personali, con sede in Roma, Piazza Venezia n. 11, 00187 Roma. Gli interessati che ritengono che il trattamento dei dati personali a loro riferiti avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento hanno il diritto di proporre reclamo al Garante, come previsto dall'art. 77 del Regolamento stesso, o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del Regolamento). Il Responsabile della Protezione dei Dati (RPD) è il Presidente, Vittorio Campidoglio, raggiungibile al seguente indirizzo vittorio.campidoglio@cosimodemedicisrlit o presso l'Ufficio sito in Portoferraio (LI), calata Mazzini 37

PARI OPPORTUNITA
E' garantita pari opportunità tra uomini e donne nello sviluppo professionale e nell'accesso alle carriere e loro qualifiche, ai sensi del decreto legislativo 11 aprile 2006, n. 198.

Il Presidente
Vittorio Campidoglio 

Indietro martedì 14 maggio 2019 @ 09:23 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus