Mostra fotografica Civitas Cosimi al Centro Culturale De Laugier

La mostra sarà inaugurata sabato 18 maggio alle ore 18,00.

Portoferraio

Condividi

Nell'ambito delle manifestazioni organizzate dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Portoferraio per celebrare i 500 anni dalla nascita di Cosimo I de Medici, l'Associazione Culturale Historiae ha curato la mostra fotografica Civitas Cosimi.

Ispirate dai documenti conservati negli Archivi storici elbani e fiorentini, le immagini, dei veri e propri tableaux vivants, sono state realizzate nei luoghi più significativi della Portoferraio medicea. Accuratamente studiate nella scelta dei costumi, degli oggetti, degli arredi e dell’utilizzo delle luci naturali che rievocano le suggestioni dell’arte rinascimentale, le fotografie illustrano diverse situazioni della civitas Cosimi ovvero dell'abitato di Cosmopoli/Portoferraio non ancora organizzato come vera e propria città. Si riferiscono, pertanto, al periodo compreso tra la fondazione di Portoferraio avvenuta nel 1548 per volontà del Duca Cosimo I de’ Medici e la morte di quest’ultimo, avvenuta nel 1574. In questo stesso anno la città, ormai sufficientemente popolata grazie ai privilegi e alle esenzioni concesse dal Duca, ricevette lo Statuto mediceo che ne avrebbe regolato per due secoli la vita politica e sociale.

Mostra Culturale Civitas Comi - Dai documenti d’archivio all’immagine fotografica - Chiostro Centro Culturale De Laugier Portoferraio.

Progetto fotografico: Roberto Ridi
Direzione artistica e scenografie: Leonello Balestrini 
Progetto storico e archivistico: Gloria Peria

La mostra sarà inaugurata sabato 18 maggio alle ore 18,00. 

Indietro mercoledì 15 maggio 2019 @ 08:05 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus