"La trasparenza per noi è la prima cosa"

Di Luigi Lanera candidato sindaco di Portoferraio

Portoferraio

Condividi

Apprendiamo dalla stampa on Line del nuovo sopralluogo della Guardia di Finanza presso la sede della Cosimo de Medici , società partecipata dal comune di Portoferraio, per aver applicato un iva al 10 per cento sulle tariffe per la sosta delle imbarcazioni in Darsena invece del normale 22 per cento.

Non entriamo nel merito della questione fiscale , ma ci preme sapere chi sia il responsabile di queste scelte amministrative che qualora fossero errate procurerà ulteriori danni alle casse comunali per svariate centinaia di migliaia di euro per evasione di iva e sanzioni varie. 

Al fine di offrire ai cittadini di Portoferraio la massima trasparenza nelle problematiche di questa città , chiediamo al candidato sig. Marini indicato come futuro vicesindaco ( in caso di vittoria della sua lista ) e già delegato alle partecipate nella giunta Ferrari ed anche alla signora Lottini ,già membro del cda Cosimo de Medici , entrambi componenti della lista Di Tursi sindaco , di spiegarci prima delle elezioni del 26 maggio la situazione.

Luigi Lanera candidato sindaco di Portoferraio 

Indietro martedì 21 maggio 2019 @ 15:42 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus