“Un risultato storico: andiamo al ballottaggio a testa alta con un vantaggio sostanziale”

Di Francesco Ferrari

Piombino

Condividi

Un risultato storico e straordinario: per la prima volta il Comune di Piombino va al ballottaggio e la nostra è la prima coalizione della città. I piombinesi hanno dimostrato di essere molto più maturi e liberi di coloro che li hanno governati per oltre 70 anni. Il risultato uscito dalle urne ci premia e ci riempie di orgoglio: andiamo al ballottaggio a testa alta e sicuri di un successo che viene da lontano, che nasce dal percorso di ascolto e condivisione con le tante persone che in questi mesi hanno creduto in noi. 

Un vantaggio sostanziale che marca una distanza che non è solo di misura ma anche di concetto. Una distanza nei valori. I cittadini di Piombino hanno compreso il nostro progetto e hanno dimostrato, votandoci in maniera così massiccia, il loro forte bisogno di cambiamento ed il rigetto per un modo di amministrare sordo e autoreferenziale.

Siamo pronti ad affrontare Anna Tempestini, la nostra avversaria diretta, con la convinzione di essere dalla parte della ragione: per la prima volta nella storia, i piombinesi si sono ribellati ad un candidato calato dall’alto e hanno scelto in maniera autonoma il proprio futuro.

A tutti loro va la nostra gratitudine. A tutti gli altri vogliamo dimostrare, già da domani, la nostra passione, la nostra onestà, la nostra libertà. La nostra capacità di costruire, insieme, un futuro condiviso. Noi siamo coesi e convinti, siamo pronti a iniziare questo cammino con tutti coloro che sono stanchi delle modalità e dei contenuti con cui è stata amministrata fino ad oggi Piombino. Vogliamo far funzionare la città, vogliamo restituirla ai piombinesi.

Ripartiamo da qui, ripartiamo da noi e da tutti coloro che vorranno unirsi alla nostra battaglia. Siamo pronti a governare. Siamo pronti a cambiare Piombino.

Indietro lunedì 27 maggio 2019 @ 18:34 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus