Nave ITALIA della Marina Militare in visita a Portoferraio

Il brigantino più grande del mondo della Fondazione Tender To Nave Italia Onlus, è approdato nel porto di Portoferraio.

Portoferraio

Condividi

Il brigantino più grande del mondo della Fondazione Tender To Nave Italia Onlus, armato con un equipaggio della Marina Militare, è approdato nel porto di Portoferraio all’interno della Campagna di Solidarietà 2019, iniziata lo scorso 30 aprile. Dal 17 al 21 maggio infatti, l’unità a vela della Marina Militare italiana è stata ospitata presso il molo Elba della Darsena Medicea del porto di Portoferraio.

In particolare, lunedì 20 maggio il Comandante della Capitaneria di porto Capitano di Fregata (CP) Agostino PETRILLO è stato gradito ospite della nave per il pranzo ed il giorno dopo il Comandante di nave Italia, Capitano di Fregata Luciano Desiderio, ha restituito la visita conviviale alla quale è seguito il tradizionale scambio di crest.

La sosta presso il sorgitore elbano è inserita all’interno del calendario 2019 di nave Italia che, prevede, anche quest’anno la visita a numerose città italiane che si affacciano sul Mar Tirreno e Mar Ligure.

La Marina Militare insieme allo Yacht Club Italiano accolgono ogni anno a bordo di nave Italia centinaia di giovani marinai speciali offrendo loro, insieme all’esperienza di vita a bordo, dei percorsi formativi e riabilitativi davvero unici.

Oltre che promuovere la cultura del mare attraverso la navigazione a vela quale strumento di formazione, educazione, riabilitazione ed inclusione sociale, la Fondazione Tender to Nave Italia si prefigge di migliorare la qualità della vita di persone affette da disabilità fisiche, cognitive e problematiche di inserimento sociale, mirando all’accrescimento della propria autostima e alla conquista di una maggiore autonomia.

Il mare, la vela, la navigazione, le regole e la vita di bordo sono un potente e prezioso strumento di intervento nel sociale.
 

Indietro giovedì 30 maggio 2019 @ 16:26 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus