Portoferraio: i Carabinieri sorprendono e denunciano l’imbrattatore seriale di cartelli pubblicitari

Di Comando Compagnia Carabinieri Portoferraio

Portoferraio

Condividi

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Portoferraio, nel corso di un mirato servizio di controllo del territorio, hanno denunciato in stato di libertà un 70enne, S.P., perché sorpreso ad imbrattare i cartelli pubblicitari di una rotonda della Strada Provinciale 24.

L’uomo, già noto ai militari perché autore di precedenti danneggiamenti dei cartelloni pubblicitari installati nelle rotonde del comune di Portoferraio, è stato colto in flagranza mentre imbrattava i cartelli della rotonda in zona Ponte dei Brogi, munito di pennello, secchio, vernice nera, e manifesti artigianali da lui realizzati, che avrebbe voluto apporre su quelli originali. A seguito di un controllo approfondito, i carabinieri hanno accertato che poco prima di essere sorpreso l’uomo aveva già danneggiato altri cartelli in zone limitrofe.

Al termine degli accertamenti, i militari hanno sequestrato i manifesti artigianali e l’attrezzatura e deferito l’uomo alla Procura labronica per il reato di danneggiamento aggravato.
 

Indietro domenica 2 giugno 2019 @ 09:20 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus