Sabato 8 Giugno manifestazione di Federconsumatori e Comitato Elba Salute

Presidio sotto la sede della Vice Prefettura di Portoferraio a seguito della notizia dell’imminente sostituzione nella zona orientale dell’isola d’Elba di una postazione 118 medicalizzata, con una postazione con infermiere.

Sanità

Condividi

A seguito della notizia dell’imminente SOSTITUZIONE nella zona orientale dell’isola d’Elba, per la prima volta, e dopo anni, di una postazione 118 medicalizzata, con una postazione con infermiere,

- Riconoscendo l’importanza del lavoro della compagine infermieristica all’interno del sistema sanitario della Regione Toscana
- Conoscendo bene l’entità degli afflussi turistici nell’intera superficie dell’isola, l’orografia, le necessità e le criticità di strade, ospedale di destinazione, assenza di specialisti di riferimento per più giorni alla settimana nell’ospedale di Portoferraio, accessi del Pronto Soccorso
- Ritenendo insostituibile e riferimento imprescindibile la figura del medico 118 come unico professionista legalmente e deontologicamente autorizzato a fare diagnosi e terapia
- Considerando una inaccettabile discriminazione la assenza del medico 118 nell’area orientale, mentre il resto dell’isola continuerà ad avere un’altra offerta sanitaria

FEDERCONSUMATORI e COMITATO ELBA SALUTE organizzano un presidio sotto la sede della Vice Prefettura di Portoferraio per il prossimo
sabato 8 Giugno alle ore 11,00.

Si invita alla partecipazione la cittadinanza dell’isola, per manifestare a viva voce contro una riduzione inaccettabile dei servizi essenziali al cittadino

 

Indietro martedì 4 giugno 2019 @ 15:05 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus