Soppressione medico a bordo dell'ambulanza nella zona orientale dell'Isola d'Elba

Confcommercio scrive alla Usl ed ai Sindaci.

Sanità

Condividi

Venuti a conoscenza dell'intento di sostituire nel versante orientale dell'Elba l'ambulanza medicalizzata, con un'omologa con solo infermiere a bordo, vorremmo avere lumi sulla veridicità dell'informazione, nella speranza che la notizia venga smentita, al fine di tranquillizzare i nostri operatori turistici dell'area interessata.

Nel caso in cui ciò fosse in programma, fin da ora evidenziamo che tale scelta sarebbe lesiva della salute di abitanti e visitatori, e degli interessi degli operatori turistici di tale versante.

Invitiamo pertanto a non mettere in pratica tale sostituzione, continuando a garantire come sempre in passato l'assistenza con medico a bordo.

Attendiamo fiduciosi una smentita circa questa paventata ipotesi, e con l'occasione porgiamo i nostri più distinti saluti.

Confcommercio Elba

Il Presidente

Franca Rosso

Indietro martedì 4 giugno 2019 @ 15:19 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus