Martedì 9 Luglio a Marina di Campo: "Elba dell'Aria. Il falco pescatore, progetti e ricerche"

Di Biblioteca Comunale Campo nell'Elba

Campo nell'elba

Condividi

Martedì 9 luglio alle ore 21.30, nella piazza del Comune a Marina di Campo ( piazza Dante Alighieri ) vi aspettiamo per un nuovo appuntamento della rassegna estiva della Biblioteca : “ La Natura dell’Elba”.

Martedì alzeremo lo sguardo verso l'alto con “L’Elba dell’Aria”, grazie a Giampiero Sammuri, che ci parlerà di un argomento legato ad un nobile abitante del cielo: Il falco pescatore.

Giampiero Sammuri, biologo, è Presidente del Parco Nazionale Arcipelago Toscano ed ha coordinato la ricerca per la ricostituzione della popolazione nidificante del falco pescatore nel Tirreno. In Toscana , l’ultima nidificazione documentata di questa specie risaliva al 1929, nell’isola di Montecristo, poi si era giunti al rischio della estinzione. Ma ora le prime coppie hanno ripreso a nidificare sui litorali della Toscana del sud. Vedremo come la sinergia tra Parco Nazionale Arcipelago Toscano, Parco Regionale della Maremma , Parco Naturale Regionale della Corsica ed altri enti, potrà ricreare la possibilità che questi bellissimi volatili ritornino a riprodursi nel loro habitat, a cibarsi di pesce, e a librarsi nell’aria, come avveniva nel passato, senza pericoli. Ricordiamo che molti altri rapaci sono presenti sull’isola, altrettanto belli e maestosi, tanto che nel Medioevo rappresentavano un privilegio feudale e venivano addestrati per la caccia: i documenti attestano, per diversi paesi dell’Elba, l’obbligo di un tale tributo

Indietro domenica 7 luglio 2019 @ 09:54 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus