Marciana Borgo D'Arte: viaggio oltreoceano nella musica popolare cubana

Marciana Borgo d’Arte, festival di arti contemporanee, presenta il quinto appuntamento con Altre Musiche, rassegna musicale curata da Alessandro Balestrini.

Marciana

Condividi

Marciana Borgo d’Arte, festival di arti contemporanee, presenta il quinto appuntamento con Altre Musiche, rassegna musicale curata da Alessandro Balestrini.

Dodici appuntamenti, da giugno a settembre, con l’intento di far conoscere, e quindi avvicinare, quei linguaggi musicali ormai lontani dai mezzi di fruizione di massa.

Filo conduttore del programma è la musica popolare, riproposta sia nell’impianto folklorico originale che nelle varie evoluzioni, andando così a confluire nel jazz e nella musica d’autore.

Il prossimo appuntamento, previsto per martedì 9 luglio ore 21.30 in Piazza Santa Caterina, a Marciana, è un viaggio oltreoceano nella musica popolare cubana con il gruppo musicale SabroSon Orchestra da Genova. Da un’idea di Emanuele Appiani, Mario Principato e Jacopo Gabutto, nel 2014 nascono i SabroSon, progetto che affonda le sue radici nella cultura cubana e afro-cubana. 

Sono infatti i viaggi a Cuba, lo studio dei vari aspetti della cultura cubana e la grande passione per la percussione a costituire il comune denominatore che caratterizza la band. I membri di SabroSon hanno tutti studiato percussione e musica popolare cubana all’Havana, andando alla radice degli stili dai quali sono nati generi più moderni come la Salsa, il Chachachà e la Timba. 

SabroSon Orchestra propone un repertorio esplosivo tutto da ballare. 

Mario Principato: timbales, cori
Catalina Huenulaf: voce
Giulio Gaietto: basso elettrico
Jacopo Gabutto: sax, cori
Emanuele Appiani: tres cubano
 

Indietro lunedì 8 luglio 2019 @ 12:48 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus