Acqua dell'Elba presenta il nuovo Spot Pubblicitario

Un'avventura romantica tra i paesaggi di un'Isola e vissuta attraverso l'essenza del mare.

Acqua dell'elba

Condividi

Una coppia immersa nel blu del mare. Lui che porta con maestria la barca a vela, lei che assapora la bellezza dell’isola che si sta avvicinando. Sono belli, eleganti, innamorati.

Inizia così lo spot di Acqua dell’Elba, girato nei meravigliosi scenari dell’Isola d’Elba, tra la spiaggia di Sansone e i fondali trasparenti, il promontorio di Monte Enfola e la costa rocciosa di Sant’Andrea.

Lo spot di Acqua dell’Elba è frutto dell’ideazione del regista Andrea Baldini, già conosciuto dalla critica cinematografica per il suo ultimo lavoro, Ferdinand Knapp, in competizione alla 71esima Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia.

Baldini, per il concept dello spot si è ispirato ad un’importante film di Michelangelo Antonioni, L’Avventura del 1960, dove la vicenda narrata si svolge prima su una barca in mare e poi su un'isola.

Lo spot di Acqua dell’Elba infatti dopo un inizio in barca vela continua su una spiaggia dove la coppia di amanti viene accolta con calore da alcuni amici.

I ragazzi si ritrovano, l'atmosfera è calorosa, il tempo di una foto di gruppo e lei si allontana. La protagonista preferisce la solitudine, il silenzio, l'emozione che scaturisce dalla scoperta di una natura incontaminata. La ragazza scompare nell'isola, respira la libertà, si perde nella contemplazione dell'immensità del mare. Quando il suo compagno se ne accorge, si addentra nell'isola alla sua ricerca, intrigato e preoccupato al tempo stesso. Ritroviamo la protagonista che dopo aver vaporizzato sul polso il profumo di Acqua dell'Elba, si ritrova, come per magia, immersa nell'acqua del mare, assaporando attimi di estasi indimenticabili. Il profumo inconfondibile raggiungerà infine il ragazzo dandogli la possibilità di seguire le tracce dell'amata. I due amanti potranno finalmente riabbracciarsi e ritrovarsi in un gioco che rinnova la passione.

Acqua dell’Elba per questo spot ha coinvolto professionisti già conosciuti nel mondo della pubblicità quali Mahdi Lepart Direttore della fotografia, la montatrice Alice Moine e il colorist Kevin Le Dortz, tutti con una ricca expertise nelle produzioni “beauty” delle migliori marche.

Lo spot Acqua dell’Elba è stato girato attraverso una serie di lenti anamorfiche Technovision (le stesse usate sul set di Apocalypse Now di Francis Ford Coppola) grazie alle quali si è potuta ricreare un'immagine al tempo stesso dolce, avvolgente, materica, contrastata e cinematografica. Così come per la post produzione dove il regista ha prediletto immagini leggermente rallentate per accentuare la dilatazione della realtà che si confonde col sogno.

Curato nei minimi dettagli, anche la musica dello spot è stata scelta per assecondare un sentimento di viaggio multisensoriale, grazie al brano dei bravissimi Blonde Redhead orchestrato da Ludovico Einaudi, ‘Where your minds want to go’.

Lo spot Acqua dell’Elba sarà on air a partire dal 15 Luglio sulle principali reti televisive italiane, quali Mediaset e La7 oltre che sulla piattaforma digitale SKYGO del gruppo SKY, e sui principali canali social.

Indietro lunedì 15 luglio 2019 @ 11:08 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus