Telecamere badanti per strade malsicure agli anziani

Di Romano Bartoloni

Marciana Marina

Condividi
Foto di Romano Bartoloni

Pare proprio che il vivere all’Elba allunghi la vita. Specie lungo la costa occidentale, l’aria fine, il clima mite, la salutare immersione nella natura verde e blu, e non da ultimo lo stile di vita favoriscono la longevità e la conquista di traguardi ultracentenari più di altrove. Purtroppo, c’è il deprimente rovescio della medaglia nella crisi insulare dei servizi sanitari e e assistenziali in particolare per la terza età e nella progressiva desertificazione invernale delle attività commerciali.

E poi i borghi collinari, in bella mostra per suggestivi scenari storici e paesistici, complicano la mobilità per chi è avanti con l’età, perché fatti a scale e con ripide vie a saliscendi.

Nel territorio marcianese è in arrivo la videosorveglianza con fondi messi a disposizione dei Comuni da parte del ministero dell’interno per “prevenire e contrastare fenomeni di criminalità diffusa e predatoria”.

Più che per le insidie delle minacce malavitose, le strade sono malsicure per gli equilibri motori e neurologici non solo dei disabili ma anche degli anziani che costituiscono una larga fetta della popolazione locale.

Certo telecamere e occhi elettronici non possono sostituire corrimano prensili, ringhiere, parapetti, maniglie e maniglioni, ne garantire con gli sguardi la incolumità dei passanti. Tuttavia, nell’attesa che tutte le strade siano messe in sicurezza pedonale con la pianificazione della opportuna attrezzatura di ausili manuali e che così siano fatti rispettare i diritti civili dei più deboli, la videosorveglianza badante potrà servire da osservatorio documentale degli equilibrismi di deambulazione dei marcianesi e dei loro ospiti non troppo in gamba per ragioni di età.

A Marciana Marina, dove si può ciabattare comodamente nelle strade in piano senza rischi di cadere, le telecamere sono vigili dappertutto

Indietro mercoledì 17 luglio 2019 @ 09:37 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus