Rio, Plastic Free e punti attrezzati per fumatori sulle spiagge

Di Gruppo Consiliare TERRA NOSTRA

Rio

Condividi

Nell’ultimo consiglio comunale, ancora una volta, si sono “dimenticati” di portare a votazione una nostra mozione che chiedeva che il Comune di Rio bandisse la plastica monouso, diventando plastic-free, e realizzasse punti attrezzati per fumatori sulle spiagge che evitassero l’abbandono di mozziconi di sigaretta, tanto nocivi all’ambiente e alla civile convivenza.

Alle loro scorrettezze istituzionali, dopo tredici mesi di incomprensibili chiusure verso di noi sotto tutti i punti di vista, ci siamo abituati, e probabilmente anche stavolta si è trattato di evitare di votare una nostra ragionevole idea che avevamo richiesto con protocollo del 24 giugno scorso. 

Dal momento che a TERRA NOSTRA interessa il progresso del paese ed il benessere dei cittadini, abbiamo comunque accolto con favore l’inserimento di quei contenuti nell’articolo 25 e 26 del nuovo regolamento di polizia locale, e pur astenendoci sul complesso dell’atto in quanto contiene delle incongruenze che cercheremo di modificare presentando modifiche al prossimo consiglio comunale (e delle quali ci è stato dato pubblicamente atto), ne abbiamo apprezzato comunque il tentativo di migliorare il degrado urbano in questo senso.

Abbiamo però concluso il nostro intervento in aula precisando che fare le norme giuste, senza però avere la volontà di farle poi rispettare, è fare aria fritta. Ci auguriamo, e ci adopereremo affinché le regole adottate contro la plastica monouso e contro l’inquinamento urbano e nelle spiagge, vengano rispettate.

Gruppo Consiliare TERRA NOSTRA
 

Indietro venerdì 2 agosto 2019 @ 14:01 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus