Il Forum Giovanile dell'Arcipelago Toscano incontra il Comune di Capoliveri

Di Forum Giovanile dell'Arcipelago Toscano

Capoliveri

Condividi

Nella giornata di ieri, giovedì 22 Agosto, come rappresentante del Forum Giovanile, ho incontrato Lorenzo Zini, consigliere Capoliverese alle politiche giovanili, per presentare al Comune orientale l'iniziativa del Forum Giovanile che tutte le amministrazioni devono (e si sono impegnate a farlo) approvare entro settembre.

Zini, che si è mostrato molto disponibile, ha espresso la volontà della propria maggioranza di votare lo Statuto e permettere le elezioni Inter-elbane prima di novembre.

Oltre a questo abbiamo sottoposto all'amministrazione alcuni punti e richieste che crediamo fondamentali per l'Elba e Capoliveri. Quanto alla dimensione Isola si è parlato in maniera informale del "green new deal" per l'Arcipelago Toscano, con trasporti pubblici efficienti, scuole green e plastic free, dei progetti per le scuole superiori (modernizzazione,"Erasmus", uscite scolastiche ecc...), centri giovani diffusi e struttura polivalente a Portoferraio. Che sono le nostre principali proposte, da inseguire a partire da novembre, per il futuro del territorio.

Quanto a Capoliveri invece ho fatto presenti al Comune le proposte e le richieste che mi sono arrivate da molti ragazzi del posto, in primis l'apertura di una biblioteca-area studio (con magari corsi di sostegno tipo Marciana Marina) collegata ad un vero centro giovani, sul modello di quello Portoferraiese. Per il "dove" abbiamo pensato allo Stabile Ex Vigili in Via Mellini, che ad oggi è inutilizzato, come sottolineato dai giovani del paese. C'è poi la richieste di aprire gratuitamente i campi sportivi, con i dovuti controlli.

Su tutti questi punti il consigliere capogruppo di maggioranza, si è mostrato aperto e disponibile e ci siamo trovati d'accordo per approfondire tutte le possibilità una volta eletto il nuovo Forum. Ebbene sì. Perché a ottobre ci saranno le elezioni della Consulta. Al voto potranno partecipare attivamente e passivamente tutti i ragazzi dell'Arcipelago Toscano dai 13 ai 26 anni.

Per chi vuole fare qualcosa di più che mettere una semplice croce può contattarmi al 3899435367 per aiutarci a scrivere le idee e i nomi della nostra lista. Sarebbe ancora più bello se qualcuno volesse lanciare una lista che concorra con la nostra alle elezioni, la meraviglia della Democrazia è questa: il diritto di scelta.

Tra poco toccherà a Rio incontrarci, su invito del Presidente Mattia Gemelli, per concordare con l'amministrazione la sede del nuovo Centro Giovani, il primo del versante orientale. Sfrutto l'occasione per chiedere una riunione anche con Porto Azzurro che oggi manca dall' appello dei comuni che hanno approvato lo statuto ma che invece, visti i tanti ragazzi che partecipano, è importante che sia invece tra i protagonisti di questo percorso. Il primo percorso unico e unitario per tutta l'Elba.

L'abbiamo capito noi, lo devono ancora capire i grandi: il futuro è nell'unità. Nel mondo, in Europa come all'Elba. L'Unione, come si dice, fa la forza. 

Indietro venerdì 23 agosto 2019 @ 17:55 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus