Portoferraio, ringraziamenti per la serata rinascimentale del 24 agosto

Di Nadia Mazzei - Assessore alla cultura e al turismo- Comune di Portoferraio

Portoferraio

Condividi
Foto di Adolfo Tirelli

A seguito della serata rinascimentale di sabato 24 agosto, organizzata in collaborazione con la Cosimo De’ Medici, l’Amministrazione Comunale vuole ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile tale evento.

In occasione del 500 ^ della nascita di Cosimo De’ Medici, Portoferraio, per un giorno, è stata teatro di una importante rievocazione storica : un corteo, con a capo il gonfalone della Città di Firenze, seguito dal gruppo dei bandierai degli Uffizi e dai rievocatori dell’Associazione Historiae ha sfilato lungo le strade del Centro storico, ottenendo un grande apprezzamento da parte del pubblico presente.

Davanti al Palazzo Comunale si è svolto, quindi, un incontro istituzionale tra il Sindaco di Portoferraio Angelo Zini e il Comune di Firenze rappresentato dal consigliere Mirco Rufilli, che ha omaggiato il primo cittadino con il “Marzocco”simbolo della città di Firenze.

La visita verrà ricambiata nei prossimi mesi quando una delegazione dell’Amministrazione di Portoferraio si recherà presso il Comune di Firenze.

Si ringraziano pertanto il Comune di Firenze, i bandierai degli Uffizi per le loro spettacolari esibizioni, l’Associazione Historiae, sempre disponibile a collaborare con il Comune di Portoferraio e in particolare l’Arch. Leonello Balestrini.

A chiusura dell’evento è seguita una cena rinascimentale nel chiostro del Centro Culturale De’ Laugier preparata con maestria dallo scalco (chef) Michele Nardi , il cui menù è stato concordato con Alvaro Claudi, storico scalco ( chef) e studioso delle tradizioni e usanze gastronomiche dell’isola.

Oltre, a Alvaro Claudi e a Michele Nardi e il suo staff, un ringraziamento è dovuto a Armando Allegretti e ai suoi ragazzi, che con professionalità hanno servito ai tavoli.

Preme altresì ringraziare Franco Ballone e Antonella Giuzio per il prezioso contributo, i volontari della protezione civile della Misericordia e della Croce Verde, Nocentini Group per avere offerto la Torta Cosimo de Medici, Elba Bevande, Moby, Elba Rugby, Cir Food e Lavanderia Ilva.

Un grazie, infine, ai partecipanti alla cena che hanno apprezzato piatti di epoca rinascimentali e i piacevoli intermezzi dei bandierai degli Uffizi.

L’assessore alla cultura e al turismo
Nadia Mazzei

Indietro mercoledì 28 agosto 2019 @ 10:27 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus