Capoliveri, muore a 51 anni stroncato da un infarto

Tragedia nella mattinata a Capoliveri. Stefan Schuck, 51enne tedesco ma da anni residente nel Comune di Capoliveri, è morto stroncato da un infarto.

Capoliveri

Condividi
Foto di repertorio

Tragedia nella mattinata a Capoliveri. Stefan Schuck, 51enne tedesco ma da anni residente nel Comune di Capoliveri, è morto stroncato da un infarto mentre si trovava nella sua abitazione, nella zona di Lacona nel Comune di Capoliveri.

L'uomo si è sentito male intorno alle ore 7 di questa mattina. Sul posto sono intervenuti i volonotari della Misericordia di Porto Azzurro. Succesivamente sono intervenuti quelli della Croce Verde di Portoferraio. A lungo hanno provato a rianimare l'uomo che, purtroppo, non ha più ripreso conoscenza. L'Intervento dell'elicottero Pegaso arrivato da Grosseto, purtroppo, non si è reso necessario.

Stefan Schuck aveva un'impresa di manutenzione delle barche, era conosciuto anche nel mondo della vela. Faceva parte dell'equipaggio elbano della barca Stella Polare.

Indietro lunedì 2 settembre 2019 @ 17:29 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus