Comune di Rio: "Tra i prodotti culturali, la musica ha un ruolo protagonista"

Di Comune di Rio

Rio

Condividi

Poiché proseguono incontrollate ed incontrollabili - e spesso in mala fede, attesa la smentita già diffusa dal Comune e dalla stessa Pro Loco - le voci in merito ad una presunta chiusura da parte dell'amministrazione comunale dei corsi di musica tenuti dall'Officina della Musica, siamo costretti a ribadire la posizione del Comune di Rio.

Nessuno dell'Amministrazione, sia a livello politico che a livello gestionale, ha mai deciso una cosa del genere, né l'ha mai comunicata chicchessia. E anche la Pro Loco tramite il suo presidente ha negato di aver mai preso una posizione negativa in merito alla prosecuzione dei corsi.

Purtroppo si tratta di notizie false messe in giro senza alcuna preventiva, e pur doverosa, verifica presso le fonti competenti. E purtroppo una serie di persone, cui non par vero di avere uno spunto per scagliarsi contro l'amministrazione, vi è andata dietro in massa. E' un gioco al massacro, gratuito, e portato avanti senza che nessuno ne assuma la responsabilità.

L'amministrazione conferma il proprio impegno nella diffusione e nella pratica della cultura su tutto il territorio, soprattutto in favore dei giovani, e crede di averlo già più volte dimostrato. E tra i prodotti culturali, la musica ha un ruolo protagonista. Quindi, le proposte musicali vanno protette ed incoraggiate.

Comune di Rio

Indietro giovedì 26 settembre 2019 @ 07:51 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus