Luigi Lanera, chiusura del supermercato in centro storico e sistemazione dell'area portuale

Luigi Lanera: "Alcune mozioni sulle quali chiederò ai signori consiglieri di maggioranza di esprimersi in maniera chiara".

Portoferraio

Condividi

In qualità di consigliere comunale di minoranza informo i cittadini di Portoferraio che presenterò nel prossimo consiglio comunale alcune mozioni sulle quali chiederò ai signori consiglieri di maggioranza di esprimersi in maniera chiara affinché la cittadinanza sia messa a conoscenza di ciò che intenderanno fare per la risoluzione dei problemi da me evidenziati , e cioè:

Perché si vuol far chiudere il supermercato nel centro storico, attualmente ubicato nei locali delle Galezze per sostituirlo con un museo del mare? Come possono pensare di togliere un servizio utile sia per i residenti del centro storico che per le imbarcazioni che in estate ormeggiano in darsena? Perché si aspetta ancora per la sistemazione dell'area portuale che va dalla radice del molo 1 a finire tutto lungo viale Teseo Tesei che ad oggi è pieno di tetti in amianto in degrado e pericolosi per la salute pubblica? Visto che la precedente amministrazione non ha operato al meglio per risolvere il problema , cosa intende fare questa amministrazione per eliminare il pericolo dell'amianto e il degrado di quella zona che danneggia tutta l'Elba anche come prima immagine che offriamo ai turisti che sbarcano dalle navi? È disposto il nostro nuovo sindaco ad essere indicato come colui che tollera una situazione scandalosa ereditata dalle precedenti amministrazioni?

Luigi Lanera consigliere comunale Fdi 

Indietro giovedì 17 ottobre 2019 @ 18:39 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus