Gruppo Lega: "Urge preservare e valorizzare lo scalo aeroportuale dell'Isola d'Elba"

Di Gruppo Lega

Aeroporto

Condividi
Foto dell'archivio

“Bisogna assolutamente scongiurare la ferale ipotesi che l’aeroporto di Marina di Campo venga addirittura chiuso-affermano Elisa Montemagni e Roberto Biasci, Consiglieri regionali della Lega-considerate anche le recenti affermazioni dell’amministratore di AlaToscana che ha affermato la necessità, ad esempio, di prevedere voli con l’estero, specialmente con Germania e Svizzera.”

“La società in questione-proseguono i Consiglieri-è partecipata per oltre il 50% dalla Regione Toscana e quindi riteniamo che lo stesso Ente non possa voltarsi dall’altra parte, anche a fronte di un palese calo di passeggeri(quasi il 60%) rilevato l’anno scorso.”

“Pertanto-sottolineano gli esponenti leghisti-abbiamo redatto un’interrogazione alla Giunta regionale in cui chiediamo quali siano le strategie che la Regione intenda promuovere per garantire la realizzazione d’interventi infrastrutturali già programmati e finanziati, favorendo altresì una doverosa continuità nel collegamento aereo tra l’Elba e la terraferma toscana, promuovendo, inoltre, lo sviluppo dello scalo aeroportuale attraverso la creazione di nuovi voli con alcuni importanti aeroporti nazionali ed internazionali.”

“Il tutto-concludono Elisa Montemagni e Roberto Biasci-per rilanciare e valorizzare ulteriormente il turismo elbano, fonte economica essenziale per l’intero arcipelago.”

Gruppo Lega

Indietro venerdì 25 ottobre 2019 @ 16:21 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus