Conquistadores Cup: cambia padrone una maglia di campione elbano

La leadership nella categoria M3/M4 va a Fabio Rododendro (Capoliveri Bike Park) che inizialmente nelle classifiche non era stato considerato residente sull’isola.

Porto Azzurro

Condividi

Con una breve cerimonia all’insegna della sportività gli organizzatori della Conquistadores Cup, gara FCI di mountain bike che si è svolta domenica 20 ottobre 2019 a Porto Azzurro, hanno assegnato all’atleta Fabio Rododendro (Capoliveri Bike Park) la maglia di campione elbano 2019 per la categoria M3/M4.

Come si ricorderà, la gara longonese per il secondo anno consecutivo ha assegnato le maglie di campione elbano in prova unica, e nella categoria M3/M4 le classifiche stilate dai cronometristi di Winning Time avevano stabilito la vittoria di Marco Ballini (Cicli Brandi Elba Team), arrivato 38° assoluto, non tenendo però conto del fatto che Fabio Rododendro (Capoliveri Bike Park), arrivato a sua volta 31°, era effettivamente residente all’Isola d’Elba, requisito questo necessario per poter competere alla assegnazione del titolo di campione elbano di mountain bike.

Preso atto del mero errore materiale, gli organizzatori della Conquistadores Cup hanno contattato gli interessati, provvedendo alla rettifica nella classifica del Campionato Elbano di mountain bike ed alla riassegnazione della maglia al suo legittimo proprietario.

La consegna della maglia di Campione Elbano 2019 per la categoria M3/M4 a Fabio Rododendro è avvenuta così nel pomeriggio di domenica 27 ottobre, in una breve cerimonia informale officiata dal presidente della Longone Bike Sergio Concu e dal consigliere delegato allo sport del Comune di Porto Azzurro Marco Galletti. Alla cerimonia era presente anche Marco Ballini, che è stato ringraziato per la sua sportività dagli organizzatori della gara longonese.

Per la cronaca, oltre che a Fabio Rododendro, le maglie di Campione Elbano di mountain bike, autografate dal campione Francesco Moser, sono state assegnate quest’anno a Simone Velasco (assoluto), Silvia Cervini (donne) Enrico Ercolani (junior) Francesco Leoni (M1/M2), Franco Fontana (M5/M6) e Sebastiano Anselmi (M7/M8). 

Indietro lunedì 28 ottobre 2019 @ 18:34 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus