Ai tacchi preferiscono i tacchetti, è l'ovale che strega

Di Elba Rugby ASD

Rugby

Condividi

Continua sotto la buona stella, il progetto che riguarda la squadra del rugby al femminile fortemente voluto dai presidenti delle due società Elba rugby ed Etruria rugby che, seguendo la linea delle squadre maschili hanno dato vita ad una fusione dei loro atleti sotto il nome "mascalzoni del canale" portando a casa ottimi risultati in campo e fuori, dando grandi soddisfazioni.

Le ragazze hanno dimostrato da subito grandi capacità, creando un bel gruppo ed un bell' affiatamento. La squadra è composta da 15 atlete in un' età compresa tra i 13 ed i 22 anni, è un gruppo giovane ma che ha decisione, caparbietà e tenacia da vendere. L'amore per questo sport infatti non impedisce alle elbane Bicecci, Broccardi, Perini e Pieretti di lasciare per poche ore i loro impegni di scuola e lavoro, fare le pendolari e raggiungere due volte alla settimana, non senza sacrifici, le loro compagne piombinesi per potersi allenare, pur sapendo di essere penalizzate dal tratto di mare ne hanno fatto virtù, il mare quindi, che non divide ma anzi, diventa un ponte che unisce due realtà in apparenza così distanti. Tutto viene reso possibile anche grazie alla immensa disponibilità degli allenatori Alex Bezzini e Luca Troncon che le seguono in ogni istante, anche e soprattutto nei transfert da e per il porto.

Le ragazze che quest'anno ridanno vita, dopo una breve pausa al rugby in rosa, si trovano ad affrontare un campionato italiano a 7 che si sfida in un girone unico all'italiana composto da 5 squadre, che le ha viste protagoniste assolute nel primo concentramento a Massa il 13 ottobre portandosi subito in testa alla classifica, mantenendo ottimi risultati anche nel secondo incontro a Piombino del 27 ottobre, con solo una partita persa nelle due date.

Questo movimento strizza l'occhio al rugby a 15 in un futuro lontano ma forse neanche troppo. Meta da raggiungere sarà la stagione 2020/2021, ricca di importanti novità, ma intanto seguiamo le ragazze nel loro prossimo appuntamento a Cecina il 10 di novembre. 

Indietro mercoledì 30 ottobre 2019 @ 15:55 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus