Presentato l'Ordine del Giorno "Contro i muri della vergogna" dall'Assessore alle Pari Opportunità, Chiara Marotti

Giovedì 31 Ottobre, durante il Consiglio Comunale a Portoferraio, è stato presentato l'Ordine del Giorno "Contro i muri della vergogna" dall'Assessore alle Pari Opportunità, Chiara Marotti.

Portoferraio

Condividi

Giovedì 31 Ottobre, durante il Consiglio Comunale a Portoferraio, è stato presentato l'Ordine del Giorno "Contro i muri della vergogna" dall'Assessore alle Pari Opportunità, Chiara Marotti. 

Il 9 novembre, 30° anniversario della Caduta del Muro di Berlino e Giornata della Libertà, indetta dal Parlamento Italiano, vuole e deve essere un momento di condivisione e riflessione per tutti i cittadini. Numerosi sono i muri che ci mettono gli uni contro gli altri, lacerando la vita di persone, famiglie, paesi. Come argomentato dall'Assessore, è necessario ricostruire percorsi di unione tra le persone, sulla base di Valori fondanti la nostra società: libertà, fraternità, pace e diritti umani. Soltanto dimostrando unione e collaborazione sarà possibile superare le numerose, invisibili barriere quotidiane.

Tra le argomentazioni a sostegno dell'iniziativa, emerge la proposta della Presidente del Consiglio, Delio Scotto, di costituire un Gruppo Rosa, trasversale alle appartenenze politiche, all'interno del Consiglio Comunale, per cercare di dare voce ai troppi silenzi delle nostre concittadine, ostacolate da mura domestiche e violenze. 

L'ordine del giorno, portato a votazione, ha ricevuto 15 espressioni favorevoli ed 1 contraria. 

Nei prossimi giorni riceverete comunicazioni delle iniziative in programma.  

Indietro venerdì 1 novembre 2019 @ 16:33 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus