Carabinieri Rio: marito e moglie denunciati per spaccio

Di Compagnia Carabinieri Portoferraio

Rio

Condividi
Foto di Compagnia Carabinieri Portoferraio

Prosegue senza soluzione di continuità l’opera di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei Carabinieri della Compagnia di Portoferraio, mediante il coordinamento corale dei reparti dipendenti.

Nei giorni scorsi i militari della Stazione di Rio, coadiuvati da un’unità cinofila antidroga, hanno fatto scattare, dopo alcuni appostamenti che avevano documentato movimenti insoliti, una perquisizione all’interno di un’abitazione di Rio Marina, occupata da una coppia di quarantenni, marito e moglie, G.M. e M.P.

All’interno dell’abitazione i militari dell’Arma hanno rinvenuto circa 150 grammi di sostanze stupefacenti, in prevalenza hashish, ma anche marijuana e cocaina, nonché tutto l’occorrente per la preparazione dello spaccio al dettaglio, come bilancini di precisione, taglierini e sminuzzatori per la sostanza, tutto sottoposto a sequestro penale.

I coniugi, incensurati, sono stati denunciati all’autorità giudiziaria labronica per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso, con pene che possono raggiungere anche i quattro anni di reclusione.
 

Indietro sabato 2 novembre 2019 @ 13:52 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus