Cambio al vertice della Misericordia di Portoferraio

Di Misericordia Portoferraio

Portoferraio

Condividi
Foto dell'archivio

Cambio al vertice della Misericordia di Portoferraio.

Il confratello Simone Meloni, Governatore dal 2010, in accordo con il Magistrato ha deciso di lasciare il ruolo fin qui ricoperto.

Il Magistrato nel prendere atto delle dimissioni ha ringraziato Simone per l’impegno e la dedizione profusi in questi anni.

Alla guida dell’Arciconfraternita è stato eletto il confratello Adriano Bracali, già vice Governatore dal 2010. Iscritto alla Misericordia dal 1975 - figlio di Antonio, Governatore dell’istituzione per quaranta anni – è stato eletto la prima volta nel Magistrato nel 2010, ha ricoperto il ruolo di vice Governatore fin dal primo mandato ed anche di Amministratore negli ultimi cinque anni. Guiderà la Misericordia fino alle prossime elezioni del 2022.

Subentra nella carica di vice Governatore il confratello Massimiliano Tollari, iscritto alla Misericordia dal 1982. Consigliere dell’Arciconfraternita dal 2002 si occupa principalmente delle attività dell’Area Emergenze e dei rapporti con gli organi federativi. Entra nel magistrato il confratello Luciano Gugliemi.

Indietro sabato 16 novembre 2019 @ 15:20 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus