L'Ex Sindaco elbano Claudio De Santi entra nel comitato provinciale di Forza Italia

Il congresso provinciale del partito ha fatto rotta sul nome del capogruppo a Palazzo Vecchio. "Ora bisogna pensare alle regionali del 2020".

Politica

Condividi
Foto dell'archivio

Gli eletti e i sostenitori azzurri riuniti nel congresso provinciale di Forza Italia alle Murate di Firenze hanno deciso di convergere sul nome di Jacopo Cellai che da oggi è il nuovo coordinatore del partito a Firenze.

Decisi anche gli altri componenti della squadra di Cellai: vice-coordinatori Tommaso Villa e Mario Tenerani; responsabile enti locali Davide Bisconti; Claudio Scuriatti all'organizzazione; Claudio De Santi ai dipartimenti; formazione e adesioni a Federico Dabizzi; responsabile comunicazione Lorenzo Somigli; responsabile tesoreria Francesco Fiumara. Per i Quartieri sono stati scelti i referenti: Gabriele Sernesi al Q1, Mariagrazia Internò Q2, Giulio Sbal al Q3, Q4 a Marco Batocchi, Lorenzo Somigli al Q5.

Il congresso è stato provinciale ma l'orizzonte è stato inevitabilmente regionale, in prospettiva, cioè, dell'appuntamento elettorale per rinnovare presidente e giunta nella primavera del 2020. Sul ruolo del partito nel centrodestra e sull'esigenza di non arrivare impreparati alle regionali, si sono concentrati il presidente del congresso Maurizio D'Ettore e il coordinatore regionale e deputato Stefano Mugnai.

Lo stesso Cellai ha commentato così il congresso fiorentino: "È un momento atteso in Forza Italia. I congressi sono centrali nella vita dei partiti. Un ringraziamento agli amici forzisti che si sono messi a disposizione per rigenerare il nostro partito in vista dell’appuntamento di Toscana 2020" 

Indietro domenica 24 novembre 2019 @ 11:45 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus