Ancora un episodio di violenza all’interno del carcere di Porto Azzurro

Di Gruppo Lega

Carcere

Condividi
Foto dell'archivio

“Ancora un episodio di violenza all’interno del carcere di Porto Azzurro-afferma Roberto Biasci, Consigliere regionale della Lega-che testimonia come sia urgente intervenire per salvaguardare l’incolumità degli agenti della Penitenziaria.”

“Un fatto grave-prosegue il Consigliere-che ha coinvolto un agente, rimasto ferito con una successiva prognosi di alcuni giorni.”

“Non è ammissibile-precisa l’esponente leghista-che i poliziotti operativi nella struttura carceraria(da noi visitata personalmente) siano periodicamente presi di mira dai delinquenti, favoriti nel loro censurabile comportamento pure dal “regime penitenziario aperto” che prevede la possibilità per i reclusi di poter stare fuori dalle celle per diverse ore nell’arco della giornata.”

“E’ urgente e doveroso, quindi-conclude Roberto Biasci-che chi opera all’interno del carcere elbano, possa farlo nella massima sicurezza, senza incorrere in continue aggressioni.”

Gruppo Lega

Indietro lunedì 16 dicembre 2019 @ 17:19 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus