Ilaria Monti ed il suo Raffaello Foresi

Di Beppe Tanelli

Personaggi

Foto di Beppe Tanelli

L’ Elba si accinge a celebrare il bicentenario della nascita di Raffaello Foresi. Era nato il 6 novembre del 1820 al numero 14 di via Roma a Portoferraio.

Le celebrazioni iniziano con questa bella opera di Ilaria Monti “sulla vita ed il pensiero di Raffaello fra l’ Elba e Firenze” ( Conoscere, Amare e Morire, e-book e cartaceo. Amazon.it ).

E’ stato scritto dopo una accurata ricerca in archivi e pinacoteche pubbliche e private, sulle tracce degli amici, degli amori, degli interessi artistici e scientifici di un uomo benestante dell’ Elba del XIX secolo. Un uomo che nell’ amore per la propria Terra, nella sua promozione culturale e scientifica, non priva di cocenti amarezze, aveva trovato le motivazioni prime al suo vivere.

Nelle pagine di Ilaria ritroviamo così notizie ed iconografie inedite di personaggi che hanno fatto la storia dell’ Elba e d’ Italia. Da Quintino Sella a Domenico Guerrazzi, Renato Fucini, Niccolò Tommaseo, Antonio Ciseri, Vittoria Altoviti, Igino Cocchi, Bernardino Lotti, Giorgio Roster e tanti altri. Inedite notizie sul suo grande e tormentato amore per Aglae Lamarre e il loro figlio Mario.

Troviamo avvenimenti che hanno segnato le cronache del tempo: dal Museo Foresi di minerali e oggetti” antistorici”, al Piovano Arlotto, alle Esposizioni di Firenze e di Parigi, a Firenze Capitale, fino a quel giorno, e oltre, del 12 ottobre del 1876 quando alle dieci di sera : ”il limpido cielo di Portoferraio…ne raccoglieva l’ ultimo respiro”, come scrive, citato da Ilaria, l’ amico Renato Fucini. Il respiro di un grande uomo di cultura che ebbe a scrivere: “ Il cuore è un mare senza sponde” e che Ilaria Monti ci guida a conoscere in un’ opera scritta con il cuore. Un libro da leggere e scoprire.

Beppe Tanelli

Indietro sabato 4 gennaio 2020 @ 17:05 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus