Venturina Terme, primo Trofeo Val Di Cornia Fijlkam

Di Asd Okinawakarate Venturina Terme

Sport

Foto di Asd Okinawakarate

La scorsa domenica presso il palazzetto di via Montale a Venturina Terme si è svolto il primo TROFEO VAL DI CORNIA FIJLKAM competizione di Karate Sportivo organizzata dalla ASD OKINAWAKARATE Venturina Terme con il patrocinio del Comune di Campiglia Marittima e del comitato regionale Toscano karate Fijlkam.

Ad aprire l’evento c’è stato l’intervento dell’assessore allo sport Jacopo Bernardini alle 9 in punto, pronti via con tutte le categorie giovanili che si sono cimentate con la prova tecnica del palloncino e forma libera (KATA).

Bravissimi i piccoli samurai del dojo Venturinese che sotto la guida del loro Maestro Roberto Ninci e dei suoi collaboratori Caterina Schiavi e Barbara Marconi hanno ben figurato nella competizione. Durante la mattina hanno portato il loro saluto il responsabile Coni territoriale Claudio Bianchi, il Presidente Regionale della Federazione Enzo Bertocci e la visita Del presidente Nazionale Fijlkam Karate Sergio Donati.

Una bellissima giornata dice il maestro Ninci, un’ottima partecipazione con 51 società contando 565 iscritti provenienti da tutta la toscana con atleti di livello dove l’OKINAWAKARATE che si è piazzata 22° nella classifica generale società.

Hanno ben figurato nella categoria giovanile prove tecniche palloncino e forma libera Poli Andrea, Diego Marini, Samuele Fiorini, Samuele Duranti, Josef Arharbi, Francesco Rossi, Emma Baroni, Lorenzo Dell’Agnello. Alice Adragna si piazza al 3° posto nella forma libera con un meritato bronzo. Nella categorie degli agonisti nel kata Fatima Arharbi 7°Class, Riccardo Zucchelli 5°Class, Manuel Disca 7°Class, Medaglia di bronzo per Andrea Angiolini nel kata juniores V/B, Becherini Giulia 7°Class nel kata, Beatrice Muti 7°Class nel Kumite. Chiudono i Master che nel femminile vede Francesca Fedi ancora sul podio con un ottimo Argento e anche Aldo Pili nel maschile si piazza al secondo posto nella sua categoria.

Foto di Asd Okinawakarate Una Giornata ben coronata per la Okinawakarate sia dal punto organizzativo che dal risultato dei suoi allievi. L’organizzazione ringrazia la collaborazione di Alessio Magnelli e Fabio Castellucci dello CSEN Toscana.

Indietro venerdì 17 gennaio 2020 @ 09:16 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus