Forza Italia Firenze si struttura: nascono i dipartimenti. Alla guida Claudio de Santi

Parte la campagna di comunicazione di Forza Italia Firenze Grande Città.

Politica

Condividi
Foto di Forza Italia

Con il manifesto "NOI CI SIAMO" è inaugurata la prima campagna di Forza Italia in seguito al rinnovamento voluto dal Coordinatore Regionale On. Stefano Mugnai che, lo scorso novembre, ha promosso i congressi locali del Partito.

Nasce così il settore Dipartimenti del coordinamento Forza Italia di Firenze Città. A coordinare la struttura Dipartimenti è Claudio de Santi, forzista di lungo corso con una solida esperienza nelle Istituzioni. Claudio de Santi è stato infatti sindaco di Rio nell’Elba e assessore a Portoferraio.

"Lo scopo è ascoltare i cittadini, confrontarsi, elaborare temi e proposte" esordisce il nuovo responsabile azzurro.

Lavoro, sanità, cultura, territorio, ambiente, commercio, sport, disabilità, servizi pubblici sono questi alcuni dei tavoli di lavoro già avviati da de Santi, che animeranno il dibattito politico intorno ai temi cruciali per la città ed in previsione delle elezioni regionali di maggio.

I dipartimenti di Forza Italia Firenze Città sono aperti al contributo dei cittadini, dei comitati, delle associazioni, delle categorie economiche e in generale di chiunque voglia contribuire a elaborare un programma politico concreto.

"Ringrazio il nuovo coordinatore cittadino Jacopo Cellai, capogruppo a Palazzo Vecchio - chiosa De Santi - "perché, a differenza di quanto avvenuto in passato, sta dimostrato una grande attenzione all'organizzazione di riunioni tematiche in seno al settore Dipartimenti. Cellai, dal primo giorno del suo incarico, ha infatti incoraggiato la creazione dei gruppi di lavoro vedendo in questi un punto di incontro, ascolto e di elaborazione prezioso per la città e per la Toscana".

Per informazioni: c.desanti@forzaitaliatoscana.it
Sede di Forza Italia Firenze: Viale Corsica 15/C.

Indietro venerdì 24 gennaio 2020 @ 12:05 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus