Bilancio positivo per il ritiro della Nazionale sull’isola d’Elba, un’eccellenza italiana per la MTB

Di Comune di Capoliveri

Capoliveri

Condividi
Foto di Simone Bartolini e Alberto Baldetti

La Nazionale Italiana di Mountain Bike XCO, in ritiro sull’Isola d’Elba in preparazione per le Olimpiadi di Tokio 2020, diretta da Mirko Celestino, ha trovato una palestra ideale, un paradiso naturalistico e un’accoglienza unica

La Gestione Associata - Visit Elba, coadiuvata dal Comune di Capoliveri, con il supporto del Capoliveri Bike Park, società organizzatrice della prova UCI Capoliveri Legend Cup, anche quest’anno ha fortemente voluto il ritiro della Nazionale Italiana di Mountain Bike.

In questo lungo ritiro la Nazionale ha solcato i sentieri e le strade di tutta l’isola d’Elba, dal Monte Perone al Volterraio e Monte Calamita, alternando MTB e bici da strada, trovando sempre il terreno ideale per ottimizzare gli allenamenti.

I ragazzi hanno avuto modo di testare anche il percorso della Capoliveri Legend Cup che si correrà sabato 9 maggio 2020, compresi i nuovi tratti inseriti per l’undicesima edizione della manifestazione. Celestino ha indicato questa gara come una delle gare di osservazione indicativa per gli importanti impegni che attenderanno i maratoneti nei mesi successivi, e sarà lui in prima persona sul percorso per valutare le condizioni degli atleti.

Oggi tutto questo è stato ribadito in conferenza stampa, presso il Comune di Capoliveri. Reciproca è la soddisfazione, espressa anche dal vicesindaco Ruggero Barbetti, che ha rappresentato il Comune di Capoliveri facendo le veci del sindaco Andrea Gelsi, dal presidente del Capoliveri Bike Park, Maurizio Melis e da Enrico Lenzi, membro della Commissione Nazionale Fuoristrada.

Mirko Celestino, che alla Capoliveri Legend Cup ha avuto modo di partecipare come atleta, ha sottolineato la propedeuticità dei sentieri del Capoliveri Bike Park e dei sentieri elbani in genere, trovando tutte le condizioni dove fare esercizi specifici.

La miniera del Ginevro, uno dei tratti più caratteristici della Capoliveri Legend Cup, inserito nel 2019, è stata protagonista di un’escursione con tutti gli atleti e lo staff, un tuffo nella storia che ha colpito tutti i partecipanti.

Foto di Simone Bartolini e Alberto Baldettihttps://www.youtube.com/watch?v=Ffv1WjFg_xE

Lo staff del Capoliveri Bike Park augura a tutti gli atleti della Nazionale una stagione ricca di soddisfazioni, che possana culminare con importanti risultati ai Giochi Olimpici di Tokio 2020.

(Ph: Visit Elba - Simone Bartolini e Alberto Baldetti/Capoliveri Bike Park)

Indietro giovedì 6 febbraio 2020 @ 15:32 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus