Emergenza Coronavirus, due importanti iniziative per aiutare l'Isola d'Elba e tutto il territorio nazionale

Acqua dell'Elba in prima linea per contribuire alla raccolta fondi in un momento di grave emergenza.

Donazioni

Acqua dell'Elba in prima linea per contribuire alla raccolta fondi in un momento di grave emergenza. Due sono le inizative per aiutare l'Isola d'Elba e tutto il territorio nazionale.

A partire da oggi, è stata avviata una raccolta fondi sulla piattaforma GoFundMe, grazie alla quale si punta a moltiplicare il numero di letti di terapia intensiva e rianimazione a disposizione e a dotare l’Ospedale di Portoferraio anche di tutte le altre strumentazioni sanitarie necessarie. Non solo, la raccolta sarà anche destinata a contribuire all’emergenza nazionale, con un contributo al Dipartimento di Protezione Civile Nazionale che potrà arrivare fino a un terzo di quanto raccolto per supportare l’Italia là dove è più in crisi.

Dopo solamente qualche ora la raccolta fondi è già arrivata a € 7.690 grazie al supporto di tante persone.

Per donare sarà sufficiente collegarsi all’indirizzo www.gofundme.com/f/aiutiamoelbaitalia e seguire le istruzioni.

Infine, un’iniziativa per coinvolgere anche i tanti amici di Acqua dell’Elba all’Isola d’Elba, in Italia e nel mondo: il versamento, da parte di Acqua dell’Elba, del 50% del ricavato della vendita dei Profumatori d’ambiente da 500 ml al fondo anzidetto.
Tramite l’acquisto online sul sito www.acquadellelba.com di una fragranza qualsiasi dei Profumatori d’Ambiente da 500 ml – per l’occasione realizzati con l’incisione #CONILMARENELCUORE - si potrà quindi contribuire attivamente alla raccolta fondi.
L’iniziativa è valida temporaneamente per un mese da oggi fino al 19 aprile e verrà affiancata da una campagna di comunicazione per coinvolgere tutte le persone amanti dell’Elba e del nostro Paese.

L’invito a donare, nella forma che più si preferisce, è per sostenere quanti hanno bisogno di cure e di assistenza sanitaria urgente e anche per ritrovarci uniti attraverso i valori della solidarietà nella speranza di trasmettere un messaggio di serenità e conforto.

Indietro mercoledì 18 marzo 2020 @ 20:24 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus