L'Associazione Geometri Elbani aderisce all'iniziativa di Acqua dell'Elba donando 5000 euro

Inoltre riduce per quest'anno l'importo della quota associativa.

Donazioni

Condividi

La scelta praticata dall’Associazione vuole contribuire alle finalità d’implementare le dotazioni e i servizi che la struttura ospedaliera della nostra isola è chiamata a fronteggiare in questo periodo di crisi sanitaria, legata alla diffusione del Coronavirus, ma anche come atto di riconoscenza e solidarietà nei confronti del territorio elbano, con il quale quotidianamente i geometri si confrontano.

Una seconda iniziativa è stata intrapresa dal Consiglio Direttivo dell’Associazione: per tutti i geometri liberi professionisti, operanti sul territorio della nostra isola, e per i tecnici dipendenti pubblici - ridurre per l’anno 2020 la quota d’iscrizione all’Associazione sino all’importo di € 1,00, valore puramente simbolico, ma di forte significato di partecipazione per chi vorrà aderire, per costituire un folto gruppo di professionisti e professionalità, chiamato a rilanciare il settore in forte crisi.

Pertanto, l’invito a questo simbolico gesto, anche per incrementare il numero degli iscritti, a dimostrazione dell’attenzione e della sensibilità nei confronti di un gruppo di lavoro già fortemente motivato e fattivo, ma desideroso di raggiungere quanto più possibile e capillarmente i colleghi e le loro problematiche. 

Indietro lunedì 6 aprile 2020 @ 16:17 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus