Giampiero Sammuri confermato vice presidente del Comitato italiano IUCN

Di Parco Nazionale Arcipelago Toscano

Natura

Condividi
Giampiero Sammuri

L'Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (International Union for the Conservation of Nature), meglio conosciuta con il suo acronimo IUCN, è una organizzazione non governativa (ONG) internazionale con sede in Svizzera. Oggi è il più grande network globale di soggetti autorevoli sul tema della conservazione della biodiversità E' una delle principali autorità in materia di ambiente e sviluppo sostenibile.

Apprendiamo dalla comunicazione di Federparchi che il 9 aprile scorso, in videoconferenza, si è svolta la riunione del Comitato Italiano della IUCN durante la quale il Presidente del Parco Nazionale Arcipelago Toscano Giampiero Sammuri è stato confermato Vicepresidente del Comitato e membro del Consiglio dell'importante organizzazione internazionale.

"Nel corso del meeting digitale - spiega Federparchi - per la carica di presidente è stato eletto Carlo Zaghi, direttore generale della Direzione Patrimonio Naturalistico del Ministero dell’Ambiente; Giampiero Sammuri, presidente di Federparchi, è stato confermato vice-presidente. Sono inoltre stati eletti come membri effettivi del Consiglio: Federica Barbera (Legambiente), Luigi Boitani (Unione zoologica italiana), Rita De Stefano (Istituto Pangea), Piero Genovesi (Ispra) e Isabella Pratesi (Wwf Italia). Sono inoltre stati nominati come invitati permanenti: Piera Lisa Di Felice (Pro Natura) e Gloria Svampa (Parco faunistico La Torbiera).

"Riparte il comitato italiano IUCN, anche al tempo del virus - ha commentato Giampiero Sammuri - ringrazio per la fiducia che mi è stata accordata con la conferma a Vicepresidente. Il neopresidente Dr.Carlo Zaghi direttore generale della Direzione Patrimonio Naturalistico del Ministero dell’Ambiente ha subito assicurato la volontà sua e del Ministero di lavorare in preparazione del congresso mondiale di Marsiglia, ovviamente spostato da Giugno a Gennaio. Sono molto soddisfatto anche della composizione del Consiglio con figure importanti della scienza italiana come Boitani e Genovesi ed una qualificata rappresentanza femminile"

http://www.iucn.it/index.php
http://www.europarc.it/dettaglio.php?id=59361

Indietro giovedì 16 aprile 2020 @ 09:50 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus