Buon 25 aprile a tutti!

Un pensiero scritto dal Sindaco Zini per le celebrazioni del 25 Aprile.

Portoferraio

Condividi
Angelo Zini

Quest’anno non sarà un 25 aprile come gli altri. Nel 75esimo anniversario della Liberazione, per la prima volta, non potremo fare manifestazioni, cortei, discorsi, non potremo abbracciarci e cantare insieme nelle piazze gremite e animate. Ma quest’anno abbiamo bisogno più che mai di celebrare la nostra libertà in un momento in cui siamo costretti all’isolamento per combattere un nemico invisibile e la distanza sociale ci rende un po’ più soli. Possiamo e dobbiamo stringerci e sostenerci ancora di più. Dobbiamo rivolgere un saluto commosso alle tante persone che il virus in queste settimane si è portato via e soprattutto a una generazione di persone che ha visto la guerra, ne ha subito gli orrori e le privazioni e poi ha ricostruito una nazione regalandoci il benessere di cui abbiamo forse approfittato. Dobbiamo tornare a guardare il futuro con coraggio e speranza per ricostruire un mondo più equo, più giusto, più sostenibile, quando questa nuova guerra sarà finita. Oggi non possiamo scendere in piazza ma possiamo unire le nostre voci e i nostri cuori per far sentire la nostra riconoscenza verso tutti i patrioti che hanno sacrificato tanto, spesso anche la vita, per darci la libertà. Lottarono per rinascere esattamente come dobbiamo fare noi ora: il paese ha bisogno di guardare al loro esempio di unità e di speranza, di solidarietà e sostegno verso chi è più in difficoltà, di forza e tenacia per scoprire un nuovo orizzonte di liberazione. Tocca a noi adesso. Quest’anno tocca soprattutto a noi. Se sapremo stare tutti insieme possiamo farlo. Ce l’hanno insegnato loro.

Buon 25 aprile a tutti!

Il Sindaco

Indietro sabato 25 aprile 2020 @ 09:33 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus