Capoliveri sospende i termini del pagamento dei tributi locali in scadenza fino al 31 maggio

Il consigliere Zini: “Misura necessaria, ma nostra intenzione è intervenire in maniera ancora più incisiva per sostenere famiglie ed imprese”.

Capoliveri

Condividi
Lorenzo Zini

Misure straordinarie in materia tributaria a sostegno delle famiglie di Capoliveri sono state adottate dall’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Andrea Gelsi per fronteggiare le conseguenze economiche dovute alla grave emergenza epidemiologica da Covid-19.

Grazie alla delibera di giunta n. 71 del 2020 è stata disposta la sospensione dei termini dei versamenti e rateizzazioni in scadenza al 31 maggio 2020 di tutti i tributi locali. Ogni singolo contribuente del Comune di Capoliveri potrà quindi avvalersi di tale agevolazione per far fronte agli impegni tributari locali.

“Si tratta – spiega il consigliere delegato Lorenzo Zini – di una misura quanto mai necessaria per fronteggiare oggi la grave situazione economica che stiamo attraversando in conseguenza dell’emergenza epidemiologica da Coronavirus. Le famiglie hanno bisogno di sostegno, ma certamente questa rappresenta solo un primo intervento nell’attesa che nuovi provvedimenti a livello governativo vengano presto adottati. L’intenzione di questa amministrazione è infatti quella di intervenire in maniera più incisiva sulla materia tributaria per aiutare ancor di più i cittadini in questo difficile momento”.  

Indietro mercoledì 29 aprile 2020 @ 19:32 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus