Oggi è la festa di San Cristino, patrono di Portoferraio

Di Comune di Portoferraio

Portoferraio

Condividi
Foto dell'archivio

Oggi è la festa di San Cristino, patrono di Portoferraio, che non possiamo celebrare come consuetudine, con la Messa, la processione e la benedizione alla Città partecipate dal popolo.

Questo non significa che Portoferraio non senta l’importanza di questa ricorrenza.

Anzi, proprio in momenti come questi, tutta la città, credenti e non credenti, deve sentirsi unita riconoscendosi in uno dei segni di appartenenza alla comunità.

Il Sindaco, il parroco don Sergio Trespi e il governatore della Misericordia Adriano Bracali hanno attuato il trasferimento delle reliquie del santo dalla Chiesa di San Cristino al Duomo.

Un momento intenso al quale tutta la città era moralmente e spiritualmente presente.

Il patrono rappresenta un segno di coesione e festeggiarlo vuol dire rinnovare i legami sociali e quelli religiosi.

E’ importante quindi essere uniti, guardare avanti, vivendo il presente con responsabilità e cercando di realizzare le condizioni per una ripresa economica e sociale.

Il Comune di Portoferraio

Indietro mercoledì 29 aprile 2020 @ 16:29 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus