Azienda USL Toscana nord ovest: superata quota 2000 guariti

Di Azienda Usl Toscana nord ovest

Sanità

Condividi
Covid-19

Sul territorio dell’Asl Toscana nord ovest si sono registrate oltre 2.000 guarigioni dal Covid-19. E’ un dato importante, che conferma anche il costante miglioramento della gestione terapeutica dei pazienti affetti da Coronavirus.
Entrando nel dettaglio ben 980 sono le guarigioni virali: si tratta dei cosiddetti “negativizzati”, cioè pazienti che hanno risolto i sintomi dell’infezione e che sono risultati negativi a due tamponi consecutivi. Altre 1066 sono invece le guarigioni cliniche: quelle di pazienti diventati asintomatici dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione. Il totale dei guariti ad oggi (5 maggio) è quindi di 2046 (rispetto al comunicato stampa con i dati Covid inviato in precedenza dalla Regione Toscana si sono registrate nelle ultime ore ulteriori 32 guarigioni virali).

Questa comunque la distribuzione territoriale delle 980 persone dichiarate guarite a tutti gli effetti.
Apuane: 120 guarigioni virali;
Lunigiana: 95 guarigioni virali;
Piana di Lucca: 131 guarigioni virali;
Valle del Serchio: 74 guarigioni virali;
Zona Pisana: 126 guarigioni virali;
Alta Val di Cecina –Val d’Era: 53 guarigioni virali;
Zona Livornese: 61 guarigioni virali;
Valli Etrusche: 85 guarigioni virali;
Elba: 4 guarigioni virali;
Versilia: 231 guarigioni virali.

Anche grazie al forte aumento dei guariti diminuisce sul territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest il numero dei ricoveri di pazienti positivi.
Questa la situazione dei ricoveri attivi ad oggi (5 maggio) sempre per zona di residenza delle persone ricoverate, confrontata con quella di un mese fa.

Apuane: 46 (il 3 aprile erano 78);
Lunigiana: 20 (il 3 aprile erano 78);
Piana di Lucca: 20 (il 3 aprile erano 74);
Valle del Serchio: 3 (il 3 aprile erano 18);
Zona Pisana: 30 (il 3 aprile erano 66);
Alta Val di Cecina –Val d’Era: 11 (il 3 aprile erano 47);
Zona Livornese: 19 (il 3 aprile erano 37);
Valli Etrusche: 5 (il 3 aprile erano 25);
Elba: 1 (il 3 aprile erano 3);
Versilia: 40 (il 3 aprile erano 86).

Indietro martedì 5 maggio 2020 @ 18:18 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus