Avis Portoferraio, screening sierologico per la rilevazione di anticorpi

Di AVIS di Portoferraio

Portoferraio

Condividi
AVIS Portoferraio

Voglio informare i nostri associati, che da oltre un mese Avis Toscana sta portando avanti insieme alle altre Associazioni della donazione; la richiesta alla Regione Toscana di includere i donatori di sangue e plasma tra le categorie da sottoporre a screening sierologico per la rilevazione di anticorpi.


Pochi giorni fa l’Avis Toscana, ha ricevuto dall’Assessore parere positivo, e sono allo studio i dettagli tecnici della questione.


Questa proposta, che speriamo si possa perfezionare a breve, sarà utile sotto tre diversi aspetti:

1. servirà a rilevare l’incidenza del virus su un campione significativo di cittadini, quali i donatori toscani 

2. permetterà di individuare i soggetti positivi asintomatici, attivando un percorso virtuoso di prevenzione del virus 

3. consentirà di individuare rapidamente i soggetti da indirizzare alla donazione di plasma iperimmune, non appena gli studi ne confermeranno l’efficacia.

Nell’occasione voglio ringraziare tutti quei donatori che non si sono tirati indietro nemmeno di fronte all’epidemia, per cui è stato possibile continuare a curare, anche in situazioni critiche, tanti pazienti che hanno bisogno di trasfusioni e garantire un servizio essenziale per la salute dei cittadini

Il Presidente della Sezione AVIS di Portoferraio
Geom. Dante Leonardi

Indietro mercoledì 6 maggio 2020 @ 20:27 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus