Cordoglio della presidente Bessi per la scomparsa di Giorgio Kutufà

Di Provincia di Livorno

Lutto

Condividi

“Apprendo con commozione la notizia della scomparsa di Giorgio Kutufà. Nell’esprimere profondo cordoglio e vicinanza alla moglie Daniela, ai figli Ilaria e Luigi e alle amate nipotine, ne ricordo con riconoscenza la figura di Presidente della Provincia e le indiscusse qualità umane ed intellettuali di amministratore pubblico capace e attento alle esigenze del territorio.
I suoi due mandati elettorali si conclusero con l’avvio dell’Ente verso il nuovo assetto istituzionale. Una riforma contro la quale si era opposto in tutte le sedi politiche ed amministrative, prefigurando i problemi a cui sarebbero andati incontro questi enti. Tuttavia fu proprio Kutufà a chiamarmi per propormi la candidatura alla presidenza, caldeggiando la mia elezione a capo della Provincia di Livorno e non facendo mai venir meno, anche in seguito, preziosi consigli e suggerimenti.
Di lui mi avevano particolarmente colpito la grande vitalità e l’ amore per la vita, che trasparivano nella forte volontà con la quale ha lottato contro il male che lo affliggeva. Mi stringo con affetto alla famiglia alla quale esprimo, a nome mio, del Consiglio Provinciale e dei dipendenti dell’Amministrazione Provinciale, sincere condoglianze”.

Giorgio Kutufà è stato presidente della Provincia di Livorno per due mandati dal 2004 al 2014.
Nato a Livorno nel 1948, è stato Docente di Tecnica di Borsa alla facoltà di Economia dell'Università di Pisa, dottore commercialista-revisore contabile.
E' stato consigliere comunale a Livorno e consigliere regionale della Toscana.
Tra i fondatori di Toscana Democratica e dell'Ulivo, ha aderito fin dall'inizio alla "Margherita".
Nel 2007 partecipa attivamente al processo di fondazione del Partito Democratico.
Ha ricoperto gli incarichi di presidente della Commissione Attività Produttive nel Consiglio della Regione Toscana, di consigliere di amministrazione di Istituti di Credito e Fondazioni bancarie, di presidente del CSP BIC Livorno-Piombino e di presidente della Fidi Toscana Spa, finanziaria di sviluppo della Regione.
Nelle elezioni amministrative del 2004, a capo di una coalizione di centrosinistra, è eletto per la prima volta alla presidenza della Provincia di Livorno.
Nel 2009 si ripresenta sostenuto da una coalizione composta da Partito Democratico, Italia dei Valori e Sinistra e Libertà ottenendo la rielezione al primo turno.

Indietro mercoledì 13 maggio 2020 @ 16:57 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus