Progetto P.C.T.O. “Percorsi per le Competenze Trasversali e per l'Orientamento” - Anno 2020.

Di Capitaneria di Porto di Portoferraio

Guardia Costiera

Condividi
Foto di Capitaneria di Porto di Portoferraio

Anche quest’anno, durante lo scorso mese di febbraio, la Capitaneria di Porto di Portoferraio ha aperto le proprie porte agli studenti dell’Istituto Scolastico Superiore “R. Foresi” per lo svolgimento del progetto meglio conosciuto come “alternanza scuola lavoro”.

A testimonianza ed a sugello di questa suggestiva esperienza, il giorno 12 maggio 2020, in sede di videoconferenza a causa delle note limitazioni, è stato virtualmente rilasciato ad otto studenti, con la partecipazione dei propri tutor, un attestato di partecipazione dal Preside dell’Istituto Scolastico e dal Comandante della Capitaneria di Porto.

Il progetto formativo si è potuto concretizzare grazie ad una Convenzione tra l’Istituto Scolastico e la Capitaneria di porto previa autorizzazione del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto e con il coordinamento della Direzione Marittima della Toscana.

Gli otto giovani studenti elbani seguiti in ogni fase dal tutor formativo del progetto, Guardiamarina (CP) Mirko LAURIA, hanno vissuto in prima persona il funzionamento della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera nei compiti che quotidianamente svolge in materia di comando dei porti, di salvaguardia della vita umana in mare, di tutela della sicurezza della navigazione, di protezione dell’ambiente marino-costiero, di polizia demaniale marittima e di vigilanza sulle attività della pesca.

Indietro martedì 19 maggio 2020 @ 14:56 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus