Elba, "il versante orientale dell'Isola non sia penalizzato dall'assenza del medico a bordo dell'ambulanza"

Di Roberto Biasci - Gruppo Lega

Elba

Roberto Biasci - Gruppo Lega

"Bisogna sempre assolutamente evitare-afferma Roberto Biasci, Consigliere regionale della Lega-che si possano creare cittadini di Serie A e di Serie B."

"Come rilevato da un locale comitato-prosegue il Consigliere-pare che all'Elba chi abita nel versante occidentale possa godere di un servizio sanitario più completo dei residenti nella zona orientale."

"In pratica-precisa l'esponente leghista-sembra che questi ultimi non possano avere il supporto di un'ambulanza medicalizzata in caso di emergenza."

"Una situazione che l'Asl competente-sottolinea il rappresentante della Lega- è tenuta a chiarire in modo ufficiale, poichè non devono esistere potenziali disparità di trattamento per i residenti nella splendida isola toscana."

"Se la questione non verrà definita a breve-conclude Roberto Biasci-predisporrò, dunque, un'interrogazione all'Assessore regionale Saccardi."

Gruppo Lega

Indietro giovedì 18 giugno 2020 @ 15:24 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus